Annotazioni e correzione bozze in Adobe Acrobat Reader

Se non usate già Adobe Acrobat Reader, potete scaricarlo gratuitamente da https://get.adobe.com/it/reader/

Nella versione Desktop – e non nella versione Mobile (smartphone e tablet) – sono disponibili molte utili funzioni.

Come si fa

Ecco alcune indicazioni per come procedere con l’inserimento delle correzioni in Acrobat.

  • Aprire il file Pdf e attivare gli strumenti “Commento” (che si trova entrando dal menu principali in Strumenti o selezionando l'icona Strumenti nella colonna a destra della finestra principale.

commenti pdf1

  • Aprire la colonna per la visualizzazione dei Commenti.

commenti pdf2

  • Scegliere lo strumento tra quelli a disposizione e portare il cursore nel punto in cui  volete inserire una nota; nella colonna alla destra del documento compariranno i vari commenti in sequenza. Via via che si procede, sul file compariranno tanti segni o simboli che indicano appunto la presenza dei commenti.

Gli strumenti A Disposizione

commenti pdf3

 commenti pdf41

Post-it. L'icona va trascinata nel punto in cui si vuole posizionarla: a quel punto si scrive il contenuto nella finestra che compare nella colonna dei commenti. (1)

commenti pdf42

 

Evidenziatore. Evidenzia il testo selezionato al quale applicare la nota. (2)

commenti pdf43

 

Sottolinea il testo. Sottolinea il testo selezionato al quale applicare la nota. (3)

commenti pdf42

 

Barra il testo da cancellare. Barra il testo selezionato al quale applicare la nota. (4)

commenti pdf42

 

Aggiungi nota per sostituire testo (5)

commenti pdf42

 

Inserisci testo in corrispondenza del cursore (6)

commenti pdf42

Scrivi un testo (7)

commenti pdf42

 

Aggiungi un riquadro di testo formattabile (8)

commenti pdf42

 

Strumento matita (per indicare, per esempio, lo spostamento di un blocco di testo) (9)

commenti pdf5

utilità

  • Ai diversi segni di commento si può cambiare colore (magari per differenziare i vari tipi di interventi redazionali) selezionandoli e scegliendo il colore preferito nell'apposito pannello facendo clic sul cerchietto colorato.

commenti pdf6

  • cliccando su ••• nel pannello del singolo commento si potranno impostare anche altre importanti opzioni come, per esempio, il nome dell’utente che inserisce le correzioni. Rimarrà traccia, oltre che del nome, anche di data e orario dell’inserimento della nota; tutte queste informazioni saranno poi visualizzabili con un doppio clic del mouse sopra il simbolo della nota stessa.

commenti pdf7

Suggerimenti importanti

  1. commenti pdf8Quando il segno non è abbastanza evidente rendetelo visibile con un segno di evidenziatore o con un segno creato con lo strumento poligono o con la matita
  2. Ricordarsi sempre di rinominare il file corretto per evitare che si possa confonderlo con l’originale.
  3. È molto importante salvare il file frequentemente durante le varie fasi di lavorazione; in caso di chiusura inaspettata perdereste le correzioni non salvate.

Espodesign Srls - Piazzola sul Brenta (PD) - VAT: 05162110281